• Rosaria Vivacqua

La scuola non è mai stata cosi vicina!

In tempi di emergenza la scuola non è mai stata così vicina... il contatto con gli alunni e le famiglie si è fatto più stretto, più saldo, più solidale che mai.


Attraverso gli strumenti informatici a disposizione partendo dallo smartphone, dal personal computer, da un registro elettronico potenziato e grazie alle piattaforme ed alla creatività degli insegnanti ma soprattutto al desiderio di essere presenti umanamente.


Ciò avviene da alcune settimane nell’Istituto Comprensivo di Quezzi a Genova, Liguria, dove tutto il personale, diretto dalla professoressa Tina Santochirico di nuova nomina in Liguria ma di grande esperienza, proviene infatti dalla Basilicata terra in cui la tenacia e la determinazione sono di casa.


E’ cosi che sono nate due iniziative:

  • La prima, un video legato ai cartoni, dove le maestre del plesso Fontanarossa salutano i loro alunni interpretando un personaggio Walt Disney con un messaggio personale in modo leggero intriso di speranza e di colore, a portata di bambino che colpisce al cuore.

  • La seconda iniziativa realizzata da un giovane gruppo di insegnanti di sostegno, attraverso l’arte e la parola chiedono ai bambini di esprimere con la realizzazione di disegni, di testi scritti, di canzoni ciò che stanno vivendo. L’iniziativa si svilupperà in alcune settimane dando la possibilità a tutti gli studenti con le proprie possibilità e creatività di “buttar fuori la paura, la noia, la preoccupazione” per questa guerra ad un mostro invisibile.