Alfabetizzazione digitale: al via a Reggio Emilia i nuovi laboratori di ‘Genitori connessi’



Proseguono gli appuntamenti di Genitori connessi, il percorso formativo destinato a genitori, insegnanti e operatori scolastici per aggiornarli e responsabilizzarli nel governo degli strumenti digitali presenti a scuola e in casa. L’azione – un programma partecipativo ed educativo promosso dal Comune di Reggio Emilia con la collaborazione del centro Elearning dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, dell’Università di Milano–Bicocca e di Coopselios – diffonde conoscenze nell’ambito digitale e del suo utilizzo consapevole, e offre l’opportunità, agli adulti, di migliorare le relazioni con i bambini e i ragazzi che pensano e parlano con il linguaggio dei ‘nativi digitali’.


Dopo l’avvio dei laboratori didattici lo scorso anno scolastico in cinque istituti comprensivi della città, ora il progetto riprende con nuovi appuntamenti dedicati alle famiglie delle scuole Aosta, Einstein, Manzoni, Fermi, Ligabue, don Borghi.


In ciascuna scuola sono previsti due incontri serali. Il primo sarà dedicato a “Vita digitale dei figli” e proporrà analisi dei comportamenti partecipativi e delle pratiche cooperative tipiche dei nativi digitali per valorizzarle e trasformarle in efficaci stili di apprendimento. Attraverso esempi opportunamente selezionati di videogiochi e di you tuber, rifletteremo su come queste attività possano essere integrate con l’esperienza formativa e didattica dei bambini e dei ragazzi. La seconda serata invece tratterà del “Come relazionarsi con i figli attraverso il digitale”. Obiettivo sarà quello di arricchire il bagaglio di esperienze digitali dei genitori per creare un contesto comune con i propri figli, in modo da aumentare le occasioni di condivisione in famiglia. Verrà inoltre indagato come la relazione casa/scuola si può sviluppare in un contesto didattico arricchito dalle nuove tecnologie, per poter dare continuità al percorso formativo dei ragazzi.


Il percorso formativo terminerà il 10 maggio al centro internazionale Malaguzzi con un altro incontro pubblico dove si rifletterà sull’esperienza dei Laboratori e sui risultati raggiunti.


Le iscrizioni ai singoli laboratori verranno raccolte dalle singole scuole, ciascuna con un proprio calendario. Queste le date degli appuntamenti: Aosta: 25 gennaio e 8 febbraio; Einstein: 1 e 15 febbraio; Manzoni: 20 febbraio e 6 marzo; Fermi: 27 febbraio e 13 marzo; Ligabue: 22 marzo e 5 aprile; Don Borghi: 27 marzo e 10 aprile.